Come Scegliere le Scarpe da Sposa

Come Scegliere le Scarpe da Sposa

Scegliere l’abito da sposa giusto è probabilmente la cosa più importante cui si guarda per una donna, ma non bisogna dimenticare che sono i dettagli che fanno la differenza, e tra essi rientrano anche le scarpe. E’ comprensibile che l’acquisto di scarpe da sposa può farvi venire in mente alcune domande importanti, come l’altezza del tacco o se si possono indossare prima del grande evento. Non fatevi prendere dal panico, ecco alcuni consigli sulla scelta delle calzature da sposa.

Le scarpe da sposa vanne scelte prima o dopo il vestito?

Dipende dalla priorità per te: se il vestito o le scarpe. Emmy Scarterfield, direttore creativo di Emmy London, pensa che le spose dovrebbero scegliere prima l’abito in modo da poter trovare le scarpe da sposa di conseguenza. Per quanto allettante è l’idea di entrare in un negozio di scarpe per scegliere le calzature giuste per il matrimonio, è sempre consigliabile scegliere l’abito prima di tutto: secondo Emmy è il vestito che indicherà la direzione giusta da seguire per trovare le scarpe delle nozze.

Quanto dovrebbe essere alto il tacco?

Adam Benjamin, direttore creativo di Benjamin Adams, ritiene che si dovrebbe scegliere un’altezza che normalmente si usa e con cui ci si sente più a proprio agio.

Una delle cose più importanti da considerare quando si scelgono le scarpe per le nozze è l’altezza del tallone da terra. Dovrai indossare le scarpe per 12 ore circa, quindi è importante stare comode.

E’ anche importante considerare la lunghezza dell’abito da sposa, anche perché non è consigliato far incastrare il velo tra i tacchi, ad esempio.

Le scarpe devono essere di colore bianco?

Scarpe da sposa blu o azzurre

Scarpe da sposa blu o azzurre

Niente affatto, il colore della scarpa dipende dall’abito. Blu è un colore molto popolare, che le spose usano spesso. Non esiste una regola contro le spose che prediligono scarpe colorate, così come non ce ne sono per le donne che amano il classico e vanno per il bianco. E’ fondamentale assicurarsi che il colore possa completare il vestito.

Posso indossare le mie scarpe prima del matrimonio?

Indossare le scarpe in anticipo significa che si può decidere meglio se sono giuste o se è necessario apportare eventuali modifiche, come ad esempio scegliere una grandezza diversa, aggiungere delle solette o altro. E’ conveniente indossare le scarpe almeno un paio di volte, in modo da poterle modellare alla forma del piede. Di conseguenza bisogna avere la certezza che siano scarpe comode.

Devo considerare il posto dove ci si sposa quando si acquistano le scarpe?

Scarpe da sposa rosse

Scarpe da sposa rosse

E’ una buona idea pensare alla giornata che si andrà ad affrontare durante il matrimonio, a quanto tempo si starà in piedi e quanta strada bisogna fare camminando.

E se cercassi delle scarpe da sposa economiche?

Se hai fatto una pazzia e hai speso la maggior parte del budget per il vestito, oppure per il fotografo e i fiori, e non hai tanto più da spendere per le scarpe, non preoccuparti, è possibile trovare un paio di calzature ad un prezzo accessibile! Basta semplicemente fare un giro tra i negozi e verificare i prezzi, e non abbiate paura di chiedere di provare delle scarpe che costano poco, in fondo il portafoglio è il vostro e sapete solo voi cosa potete spendere.

Posso personalizzare le scarpe da sposa?

Non riesci a trovare un paio di scarpe che ti piaccia? Allora puoi pensare di personalizzare le calzature, nessun problema. Scarpe dipinte a mano, con glitter o comunque con degli elementi unici, sono una particolarizzazione fantastica.

Cosa succede se volessi indossare di nuovo le mie scarpe da sposa?

Scarpe da sposa colorate

Scarpe da sposa colorate

Se vuoi indossare di nuovo le scarpe da sposa, ma non le senti adatte al tuo guardaroba quotidiano, perché non considerare di colorarle? Attenzione, però, fallo solo se sei assolutamente sicura!

Infine, non dimenticare i piedi…

Non dimenticare di prenderti cura dei piedi, in maniera particolare se indosserai un paio di scarpe aperte. Dopo tutto, delle scarpe da sposa sarebbero nulla senza un paio di piedi “coccolati”. Ricordati di programmare una seduta dall’estetista per una pedicure prima del grande giorno.